La Sky Marathon più alta d'Europa con 5 km oltre i 3000 m slm

  • Parte alta del tracciato

    Panoramica dalla Punta di Charbonnel (3.760 m), punta Ciamarella (3676 m) sino al lago di Malciussia (1805 m)

  • Ghiacciaio Bertà

    Punta Sulè (3384 m), colle Sulè (3071 m)

  • Panoramica da Colle Sulè

    Dal Rocciamelone (3538 m) a punta Costan (3305 m FR) al colle Autaret (3073 m) e laghi Autaret.

  • Panoramica dal Rocciamelone

    Levanna, Gran Paradiso, Cervino, gruppo Monte Rosa

Classifiche e tempi gare 2018

 42 km 

  

 33 km 

  

 11 km 

Fotogallery 2018 - 42 - 33 km

Fotogallery 2018 - 11 km

 

 

Italian Chinese (Simplified) English French German Russian Spanish

ASM

Iscritti 2018

Planimetria gara /Gps

Volantino

 3300 m       3300 m
 1260 m       3305 m
 1730 m       1090 m
 
da 1 a 6   Montagna
1-12
 Finiscer
  3
12  380
 
 
 Tempo max  Difficoltà
 12:00  Difficile

 

Terreno
Sentieri segnalati; passaggio esposto con corde fisse; passaggi isolati;  altitudine >3000 m; 3 punti ristoro; numerosi volontari per garantire la sicurezza

Requisiti richiesti
Buona conoscenza dell'alta montagna; capacità di orientamento in caso di nebbia; autonomia per almeno 2/3 ore; essere in grado di affrontare condizioni meteorologiche difficili (pioggia, vento, neve, freddo (< 10°C), neve)

33km 10x10

Risultati 2018

Planimetria gara / Gps

Volantino

 
 2400 m       2400 m
 1260 m       3073 m
                              
 
da 1 a 6   Montagna
1-12
 Finiscer
  2
12  380
 
 
 Tempo max  Difficoltà
 12:00  Medio

 

Terreno
Sentieri segnalati; passaggi isolati;  altitudine >3000 m; 3 punti ristoro; numerosi volontari per garantire la sicurezza

Requisiti richiesti
Buona conoscenza dell'alta montagna; capacità di orientamento in caso di nebbia; autonomia per almeno 2/3 ore; essere in grado di affrontare condizioni meteorologiche difficili (pioggia, vento, neve, freddo (< 10°C), neve)

2018 A4 elefanti 10x10

Iscritti 2018

Iscrizione 2018

Percorso gara

Volantino elefanti

Planimetria / Gps

 

 940 m          940 m
 1260 m       2200 m
  
 Tempo max  Difficoltà
 2:30 Poco difficile

Terreno
Sentieri segnalati nella parte bassa del tracciato; traccia di sentiero in mezzo ad erba e bassa vegetazione nella parte alta; Sentiero ripido in salita; passaggi isolati;  altitudine >2000 m; 2 punti ristoro; numerosi volontari per garantire la sicurezza

Requisiti richiesti
Esperienza escursionismocapacità di orientamento in caso di nebbia; essere in grado di affrontare condizioni meteorologiche difficili (pioggia, vento, freddo (< 0°C))

 

per veri guerrieri

 

Il 1 e 2 Settembre 2018 - Usseglio (To)

bandiera IT pic

Questa corsa vuole ricordare il passaggio di Hanniba’al nel 218 a.C. dal Colle dell’Autaret nell’Alta Valle di Viù, nelle Valli di Lanzo. E questo è un pretesto per correre in un ambiente naturalmente integro dove l’altitudine, il sole, il vento e la neve sono i dominatori e padroni. 

Corsa di alta montagna che parte ed arriva ad Usseglio (To) passando per due passi oltre i 3000 m e sul nevaio dell'ex ghiacciaio Bertà. La gara si svolge il primo week-end di settembre.

Il percorso “La via di Annibale®” Sky Marathon (ASM) è classificato con il bollino rosso: EE  itinerario per escursionisti esperti. Si snoda prevalentemente su strade forestali, mulattiere e sentieri in quota. E’ un itinerario che richiede la capacità di muoversi su terreni particolari, tracce o sentieri impervi o infidi (pendii con affioramenti rocciosi o detritici), talora impegnativi ed esposti. Con due colli oltre i 3000 m, attraversamento di nevai e i resti del ghiacciaio Berta. Sono possibili nevicate durante la gara che seppur relativamente breve ha un alto fascino tecnico e paesaggistico. Il percorso segue il seguente itinerario: Usseglio 1260, Margone 1410, Rifugio Cibrario 2616, Colle Sulè 3073, Colle Autaret 3071, Punta Costan 3305 in territorio Francese, Rifugio Tazzetti 2642, Lago di Malciussia /rifugio Vulpot 1805, Usseglio 1260.
La descrizione e documentazione del transito del condottiero cartaginese è descritta nel romanzo storico "La Druida di Margun" di Sisto Merlino www.druida.info e nella sezione storia del sito. 

 bandiera ENG pic

This race wants to recollect Hanniba'al’s crossing of the Alps in 218 BC. across the Autaret Pass in the Upper Valley of Viù, in the Lanzo Valleys. And this is a pretext to run in a naturally intact environment where altitude, sun, wind and snow are lords and masters.

A high mountain race that starts and finishes in Usseglio (To) going through two passes of more than 3000 m and across the snowfields of the former Briere glacier. The race takes place in the first weekend of September.

The route "The way of Hannibal®" Sky Marathon (ASM) is classified with the red dot: EEA route for experienced hikers. It mainly runs on forest roads, mule tracks and trails at high altitude. It is an itinerary that requires the ability to move on particular terrains, tracks and inaccessible or treacherous paths (slopes with rocky outcrops or loose stone), sometimes challenging and exposed. It includes two passes of over 3000 m, the crossing of snowfields and the remains of the Berta glacier. Snowfalls are possible during the race which, even though relatively short, has a high technical and scenic appeal. The route moves along the following itinerary : Usseglio 1260, Margone 1410, Rifugio Cibrario 2616, Colle Sulè 3073, Colle Autaret 3071, Punta Costan 3305 in French territory, Rifugio Tazzetti 2642, Lago di Malciussia / refuge Vulpot 1805, Usseglio 1260.
The description and documentation of the Carthaginian leader's journey is described in the historical novel "La Druida di Margun" by Sisto Merlino www.druida.info

 

noene italia  Neronatura pic    tecnovernici

massamiconfantolino 

   


l arca    sana  

 

 

logo 3bgomme face 

Hannibaltrail