Portale sulla sulle Valli di Lanzo, su storia, archeologia, escursionismo, alpinismo, sport, ricezioni alberghiere, turistiche, culturali, sportive e manifestazioni.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego.

Valli in photo Regolamento

Cerca

images/foto_testata/foto_homepage.jpg
Italian Chinese (Simplified) English French German Russian Spanish

Valli in Photo1Regolamento 2016

1) La rivista “Valli di Lanzo touring” in collaborazione con il Comune e la Pro Loco di Villanova Can.se, il Comune e la Pro Loco di Usseglio, Borgo San Firmino di Nole, organizzano il Concorso fotografico denominato “Valli in Photo”
2)
Il Concorso ha ricorrenza annuale, in contemporanea con l’esposizione “Villexpo” a Villanova, con la “Fiera della Toma” ad Usseglio, e “Borgo S. Firmino in festa” a Nole.
3)
Le fotografie dovranno riguardare solo ed esclusivamente soggetti fotografati nelle Valli di Lanzo. Per esigenze organizzative non possono essere accettate fotografie su supporti cartacei o diapositive. Queste eventuali riprese debbono essere digitalizzate dall’Autore.
4) La partecipazione è aperta a tutti i fotografi professionisti e amatoriali, italiani o stranieri e non è richiesta alcuna quota di iscrizione, la partecipazione è in forma gratuita. Per ogni concorrente sono ammesse numero due fotografie. E’ prevista una selezione delle fotografie che saranno ammesse al Concorso. NON saranno prese in considerazione le fotografie a bassa risoluzione. Il formato minimo dovrà essere 1024 x 768 pixel a 72 dpi.
5) I partecipanti debbono far pervenire le opere alla redazione della rivista, su supporto magnetico o su: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. I formati richiesti sono tiff o jpg, NON sono ammessi i formati Raw. Le opere debbono pervenire in redazione entro e non oltre l’ 8 giugno. Le opere dovranno essere accompagnate della “Scheda di adesione” la stessa potrà essere fotocopiata dalla rivista “Valli di Lanzo touring” ed inviata tramite e-mail o a mezzo posta oppure compilare direttamente il modulo registrazione su www.vallidilanzo.it. NON è possibile partecipare con fotografie che abbiano partecipato o siano già state segnalate e risultate vincitrici in altri concorsi.
6) Le fotografie nelle quali compaiano persone riconoscibili devono essere corredate dalla liberatoria alla ripresa ed alla pubblicazione firmata dai soggetti fotografati. Per le foto ai minori occorre l’autorizzazione firmata del genitore o dell’esercente potestà genitoriale. Le liberatorie sono volte a consentire l’archiviazione e la pubblicazione delle immagini ed a tenere indenne e manlevata la All Graphic Work snc da qualsiasi richiesta, risarcitoria o inibitoria per ogni tipo di danno o spese.
7) Le fotografie ammesse saranno stampate a cura della redazione della rivista “Valli di Lanzo touring”.
8) Le fotografie in mostra saranno votate da un pool di giudici ed è previsto un Premio Speciale per la votazione del pubblico visitatore della rassegna. Il giudizio della Giuria è insindacabile ed inappellabile.
9) Le opere esposte rimarranno di proprietà della rivista “Valli di Lanzo touring” che le pubblicherà secondo i propri programmi di marketing, citando l’autore. Non è previsto alcun compenso all’Autore per la pubblicazione delle fotografie ed i premi non sono convertibili in denaro. I supporti digitali contenenti le immagini non saranno restituiti.
10) Il titolo 2016 è: “I fiori delle Valli di Lanzo”.
11)
La premiazione delle opere premiate avverrà il giorno domenica 17 luglio alle ore 18,30 ad Usseglio
12) Al fine di valorizzare al massimo le opere, la Giuria inserirà le stesse in 3 gruppi distinti così suddivisi ed indicativamente corrispondenti a queste caratteristiche:
Premio Reporter (I cacciatori di immagini, sono quelle fotografie che colgono l’attimo o l’azione, il dramma o la gioia. Possono anche essere delle foto fuori dagli schemi classici del bello ma sono sempre dei documenti importanti)
Premio Classic Photo (Sono le foto tendenti alla composizione “aurea”, quelle foto oggettivamente belle dove il respiro artistico e creativo si vede, quasi indipendentemente dal soggetto. Sono sempre degli scatti fotografici non manipolati).
Premio Acquerello (Tutti gli scatti soft e gli scatti costruiti, le elaborazioni grafiche o i fotoritocchi. Contrariamente alla sezione precedente, queste foto hanno un qualche cosa di laboratorio o di studio fotografico. In questa sezione accettiamo anche le elaborazioni grafiche. La giuria, composta di tecnici qualificati, è particolarmente severa con questi elaborati specie se di mediocre fattura).
Premio Visitatori (Con votazione del pubblico. E’ un premio importante perché la votazione è sempre una grande incognita. Possiamo dire però che è sempre un risultato giusto. E’ facile intuire che alcuni autori invitino amici e familiari a votare ma il numero dei visitatori è talmente elevato che questi piccoli trucchi risultano totalmente inefficienti.)